Il Cles

Il Cles (Centro di Ricerche e Studi sui Problemi del Lavoro, dell’Economia e dello Sviluppo) S.r.l., è una società indipendente impegnata prevalentemente in attività di ricerca, consulenza specialistica e attività di supporto nei confronti della Pubblica Amministrazione ed altre agenzie e istituzioni pubbliche, società non-profit e grandi istituzioni private.

Con oltre 30 anni di esperienza maturata nel campo della ricerca economica e sociale applicata, il Cles rappresenta oggi una realtà consolidata nel panorama degli istituti di ricerca e consulenza di livello nazionale con un gruppo di lavoro caratterizzato da una lunga e comprovata esperienza nel campo della ricerca socio-economica, del monitoraggio e della valutazione delle politiche pubbliche, della programmazione e realizzazione di modelli di intervento nel campo delle politiche sociali, dello sviluppo locale e territoriale, dell’istruzione, della formazione e del lavoro.

Con riferimento ai Fondi Strutturali e d’Investimento Europei, numerosi sono gli incarichi ricevuti nel corso degli ultimi anni dalle amministrazioni centrali, regionali e locali per attività di assistenza tecnica, consulenza gestionale e controllo nell’implementazione dei Programmi Operativi nazionali e regionali, risultato anche delle lunga esperienza in funzioni diassistenza tecnica,monitoraggio e valutazione dei Programmi Operativi per il periodo 1994-99, 2000-2006 e 2007-2013. L’attuale bagaglio di conoscenze a disposizione della società deriva anche dalle solide basi costruite nell’ambito dell’assistenza tecnica ai lavori dei tavoli nazionali per la costruzione dei documenti nazionali e regionali di programmazione dei Fondi Strutturali d’Investimento Europei 2014-2020, oggi rafforzato e posto a diretto supporto di Amministrazioni nazionali e regionali in fase attuativa.

Con riferimento, in particolare, agli studi territoriali, il Cles ha svolto numerosi incarichi di ricerca in tutta Italia e nei più svariati aspetti e temi riguardanti lo sviluppo locale sotto i profili economici, finanziari ed istituzionali. Sin dall’origine, ha inoltre realizzato analisi di fattibilità e di pre-fattibilità, impiegando tecniche di valutazione degli investimenti pubbilici (ad es., l’analisi costi-benefici) relativi ad interventi infrastrutturali nel campo dei trasporti, portualità, ambiente, energia, beni ed attività culturali, rifiuti solidi urbani e speciali, sanità, acqua, istruzione, turismo. Il Cles ha anche accompagnato le amministrazioni pubbliche nella complessa riorganizzazione funzionale in settori pubblici strategici come quello culturale (fondazioni, società, istituzioni) o dello sviluppo locale (agenzie regionali, uffici per il collocamento, ecc.).