< Tutte le attività

Studio socio-economico e finanziario per la elaborazione di un Piano-Programma di gestione dei siti culturali in Sardegna


Committente: Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Anno: 2012 - 2013
Settore di attività: Beni e attività culturali e ricreative
Macrocategoria: Studi e ricerche

Lo studio si inquadra in un incarico relativo allo Studio socio-economico e finanziario per la elaborazione di un piano-programma destinato alla valorizzazione delle sculture restaurate di Monte Prama. Lo studio, che prevede un apporto di contributi da parte di imprese specializzate nei processi partecipativi con il partenariato pubblico e privato (con funzioni di coordinamento), di economisti territoriali, di economisti della cultura e di architetti esperti in campo degli allestimenti museali, si divide in tre fasi temporali e realizzative, che alternano momenti di incontro e condivisione dei risultati con la committenza. In questo contesto il lavoro svolto dal Cles prevede la redazione delle linee guida di un piano di gestione e di comunicazione, con il quale si propone un assetto gestionale coordinato per la valorizzazione e la promozione del patrimonio archeologico a Cagliari ed a Cabras (sede definitiva della collezione). Il lavoro identifica le aree potenziali del sistema di offerta e di domanda, e verifica la sostenibilità dell’ipotesi progettuale.