< Tutte le attività

Servizi legali di assistenza e consulenza tecnico-giuridica e di servizi formativi sul piano della legalità e della correttezza dell’attività amministrativa a favore del Consiglio Regionale


Committente: Consiglio Regionale Puglia
Anno: 2018 - 2022
Settore di attività: Mercato del lavoro, imprenditorialità e politiche attive
Macrocategoria: Assistenza tecnica

Il servizio fornisce supporto tecnico/specialistico al Segretariato generale e alle strutture dirigenziali che svolgono attività di assistenza all’Assemblea legislativa, con particolare riferimento alla “Sezione Studio e Documentazione a supporto dell’attività legislativa” del Consiglio regionale della Puglia.

Gli obiettivi del Servizio sono, da un lato, di carattere consulenziale e assistenziale (efficiente ed efficace supporto alle attività di normazione; realizzazione di analisi tecnico-normative-finanziarie e contabili puntuali; sistematizzazione delle attività di raccolta documentale e informazione; creazione di un sistema omogeneo di contabilità economico-patrimoniale; concreta attuazione dei principi contabili nel rispetto del principio della trasparenza) e, dall’altro lato, di carattere formativo, con l’obiettivo di accrescere le capacità tecniche ed operative del personale regionale.

Il servizio si articola in 4 linee di attività:

  • linea 1): assistenza e supervisione al fine di promuovere lo studio e l’attività documentale; attività di analisi, valutazione e ricerca a supporto delle strutture serventi le Commissioni assembleari e l’Aula nella predisposizione di strumenti e sistemi informativi funzionali all’efficiente espletamento dei processi decisionali; supporto specialistico mediante svolgimento di qualificata attività di consulenza legislativa e redazione di pareri; supporto specialistico di carattere tecnico-giuridico-contabile nell’attività di monitoraggio della normazione, di sistematizzazione documentale e di divulgazione dell’informazione legislativa;
  • linea 2): assistenza e consulenza nella gestione di problematiche circa l’ordinamento finanziario e contabile delle Regioni, anche in relazione alla previsione delle spese delle singole leggi, delle clausole valutative, ove previste;
  • linea 3): analisi e verifica degli andamenti di finanza pubblica e valutazione dell’osservanza delle regole di bilancio.
  • linea 4): affiancamento, in funzione specificatamente formativa, del personale interessato facente parte del Segretariato generale e delle strutture dirigenziali che svolgono attività di assistenza all’Assemblea legislativa ed alle Commissioni, con particolare riguardo – tra le altre – alla Sezione Studio e Documentazione a supporto dell’attività legislativa.