< Tutte le attività

Progetto “Azioni di sistema in materia di pari opportunità tra uomini e donne e di inclusione sociale”


Committente: FORMEZ
Anno: 2004
Settore di attività: Welfare, politiche sociali e delle pari opportunità
Macrocategoria: Studi e ricerche

L’attività, a valere sull’Azione 5.2 della Misura II.2 del PON ATAS per le Regioni Ob. 1, è finalizzata a diffondere e sperimentare, nei singoli contesti regionali e subregionali, la metodologia e gli indirizzi operativi proposti dal modello VISPO, in modo da rendere più pertinenti le iniziative previste nell’ambito della programmazione 2000/2006 e migliorare la capacità progettuale e valutativa degli attori coinvolti.

L’attività realizzata definisce e ricostruisce il quadro di soggetti e il sistema di relazioni che, nell’ambito della programmazione dei Fondi Strutturali per l’Obiettivo 1, governa l’implementazione delle politiche di pari opportunità e, più in generale, interviene affinché tale principio rappresenti uno degli elementi concorrenti nella definizione delle strategie di sviluppo (maintreaming di genere), nonché chiave di lettura di qualsiasi iniziativa mirata a promuovere lo sviluppo del territorio.

Si individua e descrivono i soggetti che a livello periferico intervengono nella definizione, attuazione e valutazione in ottica di genere delle politiche di coesione, al fine di ricostruire la “rete” degli operatori e contestualmente offrire un supporto per il riorientamento degli interventi inerenti l’implementazione delle Azioni di sistema e migliorare il funzionamento/raccordo tra terminali territoriali (animatrici, responsabili delle PO regionali, altri soggetti pubblici e privati a livello locale, come le Consigliere, ecc.) in un’ottica di potenziamento degli interventi.