News - Alessandro Leon nuovo segretario generale dell’Associazione Economia della Cultura. Prende il posto di Carlo Fuortes

Notizia inserita 10 mesi fa

 Marco Causi nuovo presidente dell’Associazione Economia della Cultura, Alessandro Leon segretario generale.

Cambio di guardia al vertice dell’Associazione Economia della Cultura ( AEC) con il rinnovo delle cariche di presidente e segretario generale, negli ultimi dieci anni ricoperte rispettivamente  da Innocenzo Cipolletta e Carlo Fuortes.

Marco Causi, professore di Economia  industriale e Economia applicata  presso l’Università degli Studi di Roma 3 è stato nominato presidente, mente Alessandro Leon,  economista  e presidente di CLES  s.r.l.( Centro di Ricerche e Studi sui Problemi del Lavoro, dell’Economia e dello Sviluppo) è il nuovo segretario generale. Confermata  nella carica di vicepresidente Carla Bodo.

Fondata a Roma nel 1986 da Giuseppe Galasso insieme con Carla Bodo e Paolo Leon,  l’AEC ha fra i suoi scopi  istituzionali “promuovere la conoscenza e lo sviluppo dell’economia nel settore dei beni culturali, dello spettacolo e dell’industria culturale, favorire l’integrazione tra disegno istituzionale e gestione più efficace dell’intervento pubblico, creare un collegamento fra esigenze culturali e sociali e utilizzazione economica dei beni, delle attività e della produzione culturale”.