News - Alessandro Leon nuovo segretario generale dell’Associazione Economia della Cultura. Prende il posto di Carlo Fuortes

Notizia inserita 7 mesi fa

 Marco Causi nuovo presidente dell’Associazione Economia della Cultura, Alessandro Leon segretario generale.

Cambio di guardia al vertice dell’Associazione Economia della Cultura ( AEC) con il rinnovo delle cariche di presidente e segretario generale, negli ultimi dieci anni ricoperte rispettivamente  da Innocenzo Cipolletta e Carlo Fuortes.

Marco Causi, professore di Economia  industriale e Economia applicata  presso l’Università degli Studi di Roma 3 è stato nominato presidente, mente Alessandro Leon,  economista  e presidente di CLES  s.r.l.( Centro di Ricerche e Studi sui Problemi del Lavoro, dell’Economia e dello Sviluppo) è il nuovo segretario generale. Confermata  nella carica di vicepresidente Carla Bodo.

Fondata a Roma nel 1986 da Giuseppe Galasso insieme con Carla Bodo e Paolo Leon,  l’AEC ha fra i suoi scopi  istituzionali “promuovere la conoscenza e lo sviluppo dell’economia nel settore dei beni culturali, dello spettacolo e dell’industria culturale, favorire l’integrazione tra disegno istituzionale e gestione più efficace dell’intervento pubblico, creare un collegamento fra esigenze culturali e sociali e utilizzazione economica dei beni, delle attività e della produzione culturale”.