Evento - Paolo Leon: il lascito, il ricordo, il futuro

Data dell'evento: 03-05-2017

L’11 giugno 2016, quasi un anno fa, è mancato Paolo Leon. Il 3 maggio 2017 alle ore 10.30, presso la Sala delle Lauree del Dipartimento di Economia dell’Università di Roma Tre, si è svolta una giornata di ricordo organizzata dal Dipartimento e dal CLES,  insieme ad ASTRIL, alla Fondazione Giacomo Brodolini, al Centro di ricerche e documentazione Piero Sraffa e al Centro di ricerche economiche e sociali Rossi-Doria. Locandina Leon 3 maggio 2017. Leon, l’economista nell’omaggio di studiosi e figli

La giornata è stata divisa in tre diversi momenti significativi: il ricordo da parte dei molti che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e frequentarlo, il contributo scientifico di Paolo a partire dalla presentazione degli scritti in suo ricordo raccolti dalla Rivista Economia & Lavoro nel numero 3/2016 e la presentazione di un’iniziativa permanente a suo nome, una borsa di studio finanziata dal CLES e promossa dal Dipartimento di Economia di Roma Tre.

Hanno portato i saluti il rettore Mario Panizza e il Direttore del Dipartimento di Economia Silvia Terzi. Marco Causi ha coordinato la prima sessione del convegno dedicata al ricordo di Paolo Leon. Sono intervenuti Enzo Bartocci (Fondazione Brodolini), Carla Bodo (Associazione Economia della Cultura), Letizia Casuccio (Legacoop), Tiziana Cianflone (Ispra), Roberto Ciccone (Università Roma Tre), Francesco Crespi (Università Roma Tre), Sergio Ferrari (Enea), Daniela Palma (Enea), Carlo Podda (Cgil), Paola Potestio (Università Roma Tre), Guido Viale (Cles). La presentazione del numero di Economia & Lavoro dedicato a Paolo Leon è stata coordinata da Leonello Tronti (Istat) ed ha visto la partecipazione di Antonio Pedone (Accademia dei Lincei, Università La Sapienza), Sebastiano Fadda (Università Roma Tre), Marco Causi (Università Roma Tre), Roberto Romano (Cgil), Roberto Schiattarella (Università di Camerino). Hanno poi ricordato Paolo Leon anche Francesco Rutelli, già Sindaco di Roma e Ministro per i beni e le attività culturali, Guido Fabiani, Assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive Regione Lazio, Claudio De Vincenti, Ministro per la coesione territoriale e il Mezzogiorno. Infine, Alessandro Leon e Daniela Pieri per il CLES e Roberto Ciccone in rappresentanza del Centro Sraffa, hanno presentato la proposta di una borsa di studio intitolata a Paolo Leon.

In occasione del convegno si allegano alcuni articoli significativi dell’iniziativa:

“Leon, l’economia umile” di Marco Causi e Leonello Tronti pubblicato sull’Unità articolo L’Unita’ – Leon, l’economia umile

Paolo Leon, indimenticato indimenticabile” di Giorgio Benvenuto. Paolo Leon. Indimenticato, indimenticabile

La lezione di Leon” di Paolo Fallai pubblicato sul Corriere della Sera. La lezione di Leon – Paolo Fallai

In merito alla partecipazione di Guido Viale si rimanda al suo blog. Segui il link http://www.guidoviale.it/in-ricordo-di-paolo-leon/