< Tutte le attività

Valutazione ex ante e VAS del Programma FAS 2007-2013 e Valutazione intermedia del Programma FESR CRO 2007-2013 per la Regione Valle d’Aosta


Committente: Regione Valle d'Aosta
Anno: 2008
Settore di attività: Piani e programmi di sviluppo
Macrocategoria: Valutazione economica e sociale

L’incarico ha per oggetto le seguenti attività:

  • valutazione ex ante del Programma Attuativo Regionale FAS 2007-2013;
  • valutazione ambientale strategica del Programma Attuativo Regionale FAS 2007-2013;
  • valutazione finale del DocUP Obiettivo 2  2000-2006.

Per quanto riguarda la valutazione ex ante del Programma FAS, in linea con gli indirizzi metodologici comunitari e nazionali, l’attività ha affiancato l’Amministrazione nel corso della fase di definizione del Programma, con la verifica dei seguenti elementi:

  • coerenza delle linee strategiche rispetto ai fabbisogni del territorio;
  • coerenza interna tra gli obiettivi e le diverse linee di intervento proposte;
  • coerenza esterna del Programma rispetto alla programmazione nazionale e regionale;
  • pertinenza degli indicatori selezionati ai fini della sorveglianza.

Al termine del servizio è stato prodotto un rapporto di valutazione finale.

Una finalità di affiancamento ha avuto anche l’attività di valutazione ambientale strategica, che è stata effettuata rispettando il percorso indicato dalla normativa comunitaria e nazionale di riferimento.

Infine, nel caso della valutazione finale del DocUP 2000-2006 sono state analizzate le seguenti attività finanziate con il Programma:

  • interventi di riconversione dell’area industriale “ex ILVA Cogne”;
  • completamento degli interventi di riconversione dell’area aeroportuale localizzata nei comuni di Pollein e Brissogne;
  • fondo di rotazione per la concessione di prestiti alle PMI destinato alla realizzazione di progetti di investimento e/o di ricerca ed innovazione tecnologica;
  • servizi comuni e tutoraggio alle imprese insediate nelle pépinierès di Aosta e Pont-Saint-Martin;
  • completamento degli interventi di recupero e valorizzazione del Forte e del Borgo medioevale di Bard;
  • recupero e valorizzazione di unità architettoniche tradizionali o di interesse storico artistico da destinare ad attività turistico ricettive.