< Tutte le attività

Valutazione del danno ambientale ex art. 18 L. 349/86 causato dalle attività industriali nel sito ex agricoltura/Enichem di Massa-Avenza


Committente: Prof. Paolo Leon/Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio
Anno: 2005
Settore di attività: Ambiente e sviluppo sostenibile
Macrocategoria: Studi e ricerche

Consulenza tecnica effettuata dal prof.Paolo Leon per il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, nell’ambito del procedimento R.G. 854/95, davanti al Tribunale di Genova. La consulenza riguarda la ricostruzione e la quantificazione economica del danno collettivo connesso agli inquinamenti generati dal sito industriale ex Enichem di Avenza, nel Comune di Carrara. Si tratta di un complesso industriale chimico-farmaceutico di superficie pari a circa17 ettari, nel quale sono presenti numerose sostanze inquinanti (metalli tossici, sostanze alcaline, composti organici clorurati, pesticidi azotati e fosforiti) in quantità superiori ai limiti normativi. L’attribuzione di un valore monetario al danno è stata effettuata facendo riferimento agli strumenti di valutazione indicati dalla normativa nazionale sull’ambiente, ovvero:

  • ai costi che sarebbe necessario sostenere per ripristinare la situazione ambientale precedente le contaminazioni;
  • al profitto conseguito dal trasgressore derivante dalla mancata osservanza delle disposizioni di legge finalizzate alla tutela ambientale.