< Tutte le attività

Modelli di sviluppo locale e integrazione delle politiche economiche: evoluzione e risultati nelle passate programmazioni ai fini del ridisegno della programmazione nazionale e comunitaria 2007-2013


Committente: ISFOL
Anno: 2008
Settore di attività: Mercato del lavoro, imprenditorialità e politiche attive
Macrocategoria: Studi e ricerche

Le politiche di sviluppo che negli ultimi anni hanno governato l’intervento nelle aree svantaggiate in Italia hanno mutato in maniera anche profonda le scelte di fondo, quali:

  • le scelte strategiche di politica economica e la struttura dei finanziamenti ed agevolazioni, il profilo e la natura dei beneficiari;
  • la scala di intervento, il grado di coinvolgimento dei territori, gli attori presenti nel processo, i “temi/settori” ritenuti di volta in volta cruciali per favorire lo sviluppo.

Il mutamento del modo di incidere su questi fattori, il riorientamento della costruzione della visione strategica dello sviluppo di aree e settori svantaggiati hanno quindi determinato diverse “stagioni” dello sviluppo locale.

L’indagine si pone l’obiettivo di focalizzare la logica e la direzione di questi mutamenti – con particolare riferimento all’evoluzione dei modelli di sviluppo locale in termini di diverse modalità di utilizzo e di integrazione delle politiche attive del lavoro, riflettendo a partire dall’avvio del nuovo periodo 2007-2013, sulle modalità attraverso le quali dare continuità alle azioni intraprese negli anni passati pur in presenza di un nuovo scenario regolamentare.